COME AVERE CURA DELLE TUE SCARPE IN POCHE SEMPLICI MOSSE | Scholl Shop online

Si dice che le scarpe che indossiamo rivelino tanto di noi, della nostra personalità: c’è chi arriva a sostenere addirittura che non gli occhi, ma le scarpe siano lo specchio dell’anima!

Senza arrivare a questi estremi, sono in tanti a credere che le scarpe riflettano in parte quello che siamo, dalla scelta del modello a quella del colore e del materiale. Ami i tacchi alti? Sei una persona curiosa e sicura di sé. Preferisci ballerine e flats? Sei di indole tranquilla e introversa. Ti piacciono le scarpe luccicanti? Non sempre sei a tuo agio con te stessa e con gli altri.

Verità o luoghi comuni? Una cosa è certa: più del tipo di calzature che scegli, è lo stato in cui le mantieni a far parlare di te. Una scarpa ben tenuta indica infatti quanto ritieni importante dare un’immagine positiva di te attraverso un look curato in ogni particolare, a partire dai piedi!

Ma qual è il segreto per avere sempre delle scarpe impeccabili? Semplice, la pulizia! Ricorda però, non tutte le scarpe sono uguali: a seconda del materiale di cui sono fatte avranno bisogno di cure diverse.

Ecco quindi i trucchi giusti per pulire al meglio ogni tipo di calzatura: sei pronta a prendere appunti?

  • Scarpe scamosciate e in nubuck: rimuovi lo sporco e le macchie con una gomma da cancellare, poi spazzola la tomaia con movimenti leggeri diretti tutti nello stesso verso, in modo da non danneggiare la pelle e non creare diverse tonalità di colore. Fondamentale è usare una spazzola dalle morbide setole specifica per queste pelli, che sono estremamente delicate e si rovinano facilmente. Infine, come tocco finale applica uno spray al silicone e lascia asciugare le tue scarpe a temperatura ambiente: servirà a lucidarle e proteggerle dalla formazione di nuovo sporco!

 

  • Scarpe in pelle: rimuovi delicatamente la polvere e lo sporco dalle tue calzature con un panno, prima asciutto e poi inumidito, poi lasciale asciugare a temperatura ambiente. Al posto dello spray al silicone, applica una crema lucidante di qualità che si abbini al colore della tomaia e strofina con una spazzola liscia. Per le perfezioniste, l’ultimo step è ripassarle con un morbido straccio di flanella!

 

  • Scarpe in pelle verniciata o sintetiche: elimina la polvere e gli aloni di sporco con uno straccio inumidito con un detergente non troppo aggressivo, poi asciugale con un panno leggero.

 

  • Scarpe di tela o tessuto: nel caso ci siano, la prima cosa fare è togliere le stringhe! Poi riempi un bacino con acqua calda e sapone (puoi anche usare detersivo per lana), e sfrega le scarpe con una spugna o uno spazzolino da denti, lasciando le suole per ultime. Risciacqua in acqua calda pulita sfregando con una nuova spugna, poi strizza le tue scarpe in un vecchio asciugamano, in modo da liberarti di ogni residuo d’acqua. Infine, lasciale asciugare al chiuso in un luogo asciutto, l’importante è che non siano direttamente esposte a una fonte di calore, che potrebbe danneggiarle irreparabilmente!

 

Tutto chiaro? Segui i nostri consigli e le tue scarpe sembreranno nuove ogni volta che le indossi!