Come coccolare i piedi che tornano nelle scarpe chiuse | Scholl Shop online

Con l'arrivo dell'autunno, è necessario salutare per qualche mese infradito e sandali: i piedi tornano nelle scarpe chiuse ed è il momento, per loro, di ricevere qualche coccola in più. La pelle, infatti, avrà meno modo di respirare durante le lunghe, fredde e umide giornate invernali fuori casa, e al rientro è importante dedicarsi a un'attenta cura dei piedi che li aiuti a sopravvivere alle scarpe chiuse.

Un pediluvio rilassante è alla base della cura dei piedi in estate quanto in inverno: serve a mantenerli morbidi e lisci, ma è anche un modo eccellente per rilassarsi e allontanare lo stress di una quotidianità impegnativa. Una corretta esfoliazione, poi, contribuisce a eliminare la pelle ruvida e secca, favorendo il ricambio cellulare.

Dopo pediluvio ed esfoliazione, ma anche dopo la doccia o il bagno quotidiani, i piedi vanno sempre idratati, affinché mantengano la loro morbidezza ed elasticità. Il massaggio per applicare la crema idratante, inoltre, riattiva la circolazione, favorendo il riscaldamento degli arti che si raffreddano facilmente. I piedi esposti alle basse temperature potrebbero anche aver bisogno di un aiuto in più a causa delle screpolature che si formano sull'epidermide. In questo caso, meglio intervenire prontamente con una crema specifica per talloni screpolati, al fine di evitare lesioni più gravi.

Se stivaletti e sneakers devono proteggere i piedi da freddo e umidità durante la giornata fuori casa, le calzature indoor non possono essere certo da meno. Sono proprio queste che svolgono il compito di rivitalizzare e defaticare i piedi stanchi dopo una lunga giornata, coccolandoli durante il tempo libero. In questo caso le proposte Scholl indoor sono colorate e divertenti e hanno un'anatomia morbida e avvolgente, con un plantare in sughero per non far mancare anche in casa una base solida ed ergonomica a ogni passo.

Si tratta, in fondo, di piccoli gesti quotidiani che, con un po' di costanza, possono diventare una piacevole routine di bellezza e benessere. Abbiamo parlato di cura attraverso il pediluvio e l'esfoliazione, idratazione con prodotti specifici, protezione dall'umidità e relax con calzature indoor: bastano queste poche e semplici mosse e si può essere certi che i piedi non saranno solo bellissimi in inverno, ma anche coccolati per sopportare la stagione delle scarpe chiuse, in attesa di una nuova primavera.